Noire

NOIRE
In mezzo alla notte
t’e nero
in cui affogare i miei occhi.
Il tuo corpo esala lievi sostanze
nell’atto
della morte.

Odo dolci fragranze
dileguarsi
da profonde paludi
di corpi marci e bruciati.

Vedo soltanto
vapori di materia
volare come fate
su bicchieri annebbiati di spiriti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...